DUNA-Emirates completa l’ampliamento dello stabilimento


Nel primo trimestre 2018, è stata completata la prima fase di ampliamento del sito produttivo di DUNA-Emirates LLC FZC, situata a Fujairah negli Emirati Arabi Uniti.

L’ampliamento, deliberato e cominciato nel 2Q 2017, ha comportato il raddoppio della superficie industriale coperta ai fini di affiancare all’ esistente reparto produttivo, operativo dal 2012 e dedicato alla produzione in continuo di schiume di poliuretano e poliisocianurato, un nuovo reparto per la loro lavorazione. La nuova area vanta infatti le più moderne attrezzature per la lavorazione delle schiume ed è in grado di offrire ai Clienti in tutta l’area medio – ed estremo-orientale prodotti di altissima qualità allineati agli standards dettati dall’Headquarters modenese del gruppo. L’ampliamento di gamma dei prodotti forniti da DUNA-Emirates all’ industria dell’Oil & Gas e B2B dell’area rappresenta la prima fase di un più ampio progetto di ampliamento dell’offerta DUNA-Emirates da concludersi entro il 2019.

“Questo investimento mette DUNA-Emirates in condizioni di poter fornire non solo blocchi ma anche lastre su misura lavorate e calibrate con la più avanzata tecnologia europea, incrementando la nostra presenza nella catena del freddo e dei compositi dell’area” dice Soufiane Rharib, General Manager di DUNA-Emirates, “Le industrie della Cold Chain e dei compositi, ad esempio, sono mercati in espansione qui, date le temperature e lo sviluppo economico e turistico che caratterizzano queste aree” continua l’Ing. Rharib

“Il moderno sistema di raccolta e aspirazione delle polveri da taglio consente inoltre agli operatori di lavorare in un ambiente salutare e ben oltre le disposizioni minime richieste, come da policy aziendale della casa madre modenese”.

Si dichiara soddisfatta la Presidente e CEO del Gruppo Marta Brozzi che commenta “Gli interventi realizzati consentono di ottenere prodotti di altissima qualità con un altrettanto elevato livello di servizio per i Clienti. Abbiamo così trasferito parte di una tecnologia ma anche parte di una filosofia che da sempre ha ispirato gli investimenti di DUNA: l’alta qualità si ripaga ampiamente con ritorni immediati e duraturi dati dalla maggior efficienza dell’isolamento, dalla facilità d’installazione e dalla minore manutenzione necessaria ex-post. L’attenzione alle tolleranze, alla qualità del pannello ed all’efficacia dell’adesione per l’industria dei compositi rappresentano, parallelamente, un valore aggiunto fondamentale per la qualità e la funzione del manufatto che i nostri Clienti intendono realizzare”.

Continua l’Ing. Marta Brozzi “Con questa prima fase di espansione intendiamo incrementare la diversificazione dei segmenti di sbocco di DUNA-Emirates in mercati come questo, che si distinguono nel mondo per ambiziosi programmi di investimento in infrastrutture in via di realizzazione tra i quali quelli legati alla prossima EXPO Dubai 2020”.

DUNA Emirates produce poliuretani e poliisocianurati con un’ampia gamma di densità dai 32 ai 120 kg/m3 e commercializza tutti i prodotti del gruppo DUNA, inclusi schiume ad alte densità, sistemi, adesivi e resine epossidiche.
Operativa dal 2012, è divenuta rapidamente un punto di riferimento per i mercati del Medio e Estremo Oriente nell’isolamento industriale criogenico.

Il gruppo DUNA produce poliuretani dal 1957 e fornisce prodotti ed assistenza tecnica per le più svariate applicazioni in diverse industrie tra le quali, automotive, aerospaziale, nautica, criogenico, costruzioni, tooling, compositi, insegnistica, modelleria, costruzione di stampi fino all’arte ed alla scenografia.