Un leone ed i suoi amici prendono vita


08.10.2020

Quando si parla del Re della Giungla, il leone non ha bisogno di presentazioni. Ma in questo caso, l'artista che gli ha dato forma intagliandolo a mano al Turtle Back Zoo di West Orange, NJ, ci racconta la sua storia.

Mike Holst, proprietario di American Woodcarving a Wayne, NJ è un produttore di insegne ed intagliatore dal 1988 ed ha realizzato manualmente un magnifico leone ed altri animali attualmente in mostra all'ingresso dello zoo che è stato recentemente rinnovato.

La nascita del progetto Turtle Back Zoo risiede nella relazione di lunga data di Mike con l'architetto Greg Comito, presidente della Comito Associates. Dopo aver intagliato a mano una tartaruga per lo zoo, il cui gradimento ha superato ogni aspettativa, Mike e Greg hanno deciso di collaborare nuovamente nel progetto di rinnovamento completo dell'ingresso. Mike è stato incaricato di scolpire uno zoo popolato di un leone, una giraffa, diversi fenicotteri e pinguini.

Partire da fogli di CORAFOAM® da 250 kg/m³ di spessore 50mm e trasformarli nel Re della Giungla non è compito facile. Mike ha iniziato il processo con una lastra di schiuma poliuretanica ritagliandone il profilo con un router CNC. Strati aggiuntivi sono stati incollati insieme per aumentarne lo spessore ove necessario (che raggiunge i 200 mm sulla punta del naso), ed è stato tracciato un contorno grezzo con una motosega.
La scultura è stata poi fatta utilizzando strumenti tradizionali per intagliare il legno, come mazzuolo e scalpelli. Mike preferisce prima sabbiare, poi distribuire il primer su tutto il pezzo prima di iniziare il lavoro di dettaglio, per identificare meglio gli alti e bassi del rilievo. In questo modo, i difetti diventano evidenti e possono essere affrontati e risolti già nelle prime fasi del processo. I dettagli finali vengono poi eseguiti con strumenti manuali più fini.

70 ore di lavoro sono state necessarie per il solo leone e tutti gli altri animali sono stati poi realizzati con la stessa cura ai dettagli. Secondo Mike, "È stato entusiasmante lavorare al progetto che consisteva in una bella sfida per un artista".
Mike utilizza la schiuma poliuretanica dal 1994, sebbene inizialmente fosse contrario. Alla fine, i vantaggi del poliuretano sul legno lo hanno convinto. "Uso CORAFOAM® da circa dieci anni ovvero da quando ho scoperto che ha una superficie molto più liscia e facile da lavorare” prosegue “le sue caratteristiche di intaglio a mano sono davvero uniche poiché quando lo intaglio si creano trucioli come nel legno e nessun altro prodotto lo fa".

American Woodcarving è stata fondata da Mike nel 1998 dopo dieci anni di insegnamento presso l'American Woodcarving and Art School. Oggi, American Woodcarving è un negozio di insegne a servizio completo, specializzato in insegne e sculture dimensionali di alta qualità, insegne luminose e scritte. Ulteriori informazioni sul suo sito Web all'indirizzo: http://www.woodensigns.com/home.html