Tavola da Tooling ad Alta Temperatura: CORINTHO®

BLACK CORINTHO®: l'innovazione delle tavole da tooling ad alta temperatura

BLACK CORINTHO® è una linea di tavole poliuretaniche per il tooling ad elevata temperatura completamente inedita, progettata dal nostro Team di Ricerca & Sviluppo per essere il prodotto di punta del gruppo DUNA per tutti i settori che richiedono un alto grado di precisione, dettaglio e lavorabilità.

Le tavole da tooling ad elevata temperatura BLACK CORINTHO® sono perfette per:

  • Stampi per preimpregnati in fibra di carbonio;
  • Modelli master;

La necessità di tavole da tooling che possano resistere a temperature più elevate è comune nelle industrie aerospaziale, automobilistica, dei compositi, della modellistica e di progettazione.

Vantaggi di BLACK CORINTHO® su altre tavole da tooling ad alta temperatura

BLACK CORINTHO® è una tavola poliuretanica da tooling altamente innovativa per applicazioni a bassa e alta temperatura grazie alle sue caratteristiche:
  • BASSO CTE

    Per una migliore stabilità dimensionale ad alta temperatura. Altre tavole, come quelle in epossidica, spesso non sopportano temperature elevate (oltre +120°C) e possono produrre deformazioni. I pezzi realizzati con tavole di BLACK CORINTHO® si espandono e si contraggono alla temperatura comportandosi esattamente come la fibra di carbonio.

  • ELEVATA CONDUCIBILITÀ

    L'elevata conducibilità consente un riscaldamento più uniforme di pezzi complessi o di grandi dimensioni e un processo più rapido in autoclave rispetto ad altri materiali.

  • OTTIMA LAVORABILITÀ

    BLACK CORINTHO® è una tavola per utensili non abrasiva che si lavora molto bene e garantisce un alto grado di precisione.

  • PESO RIDOTTO

    I pezzi realizzati con BLACK CORINTHO® hanno un peso inferiore rispetto agli utensili in metallo e richiedono meno manodopera, meno lavoro, meno tempo per essere lavorati. Sono la soluzione ideale per realizzare prototipi, piccole serie o pezzi unici.

Tavola da Tooling ad Alta Temperatura: CORINTHO®
BLACK CORINTHO®

MATERIALI ACCESSORI

Nell’ottica di fornire una linea completa di prodotti per il settore, produciamo una gamma di materiali accessori per incollare e sigillare superficialmente le tavole da tooling:

  • DUNAPOX™ BLACK AD è un adesivo epossidico rigido progettato per l'incollaggio di tavole da tooling CORINTHO®. Proprio come le tavole, resiste alle alte temperature.
  • DUNAPOX™ BLACK SEA è un sigillante epossidico progettato per sigillare completamente la superficie della tavola. Può essere carteggiato per ottenere la levigatezza superficiale desiderata.

Come funziona il tooling ad alta temperatura?

La creazione di un modello master o di uno strumento di layup diretto con lastre da tooling ad alta temperatura di solito implica 3 passaggi prima del passaggio in forno o in autoclave:

Tavola da Tooling ad Alta Temperatura: CORINTHO®

TOOLING AD ALTA TEMPERATURA, PASSAGGIO 1 -
INCOLLAGGIO

Le lastre da tooling BLACK CORINTHO® sono incollate con DUNAPOX™ BLACK AD 135, adesivo per le alte temperature.

Tavola da Tooling ad Alta Temperatura: CORINTHO®

TOOLING AD ALTA TEMPERATURA, PASSAGGIO 2 –
LAVORAZIONE E SIGILLATURA

BLACK CORINTHO® è lavorato a CNC e sigillato superficialmente con DUNAPOX™ BLACK SEA, per garantire una superficie liscia e precisa.

Tavola da Tooling ad Alta Temperatura: CORINTHO®

TOOLING AD ALTA TEMPERATURA, PASSAGGIO 3 –
LAMINAZIONE DEL PREPREG

Il materiale preimpregnato o composito (prepreg) viene posato e fatto polimerizzare sul pezzo in BLACK CORINTHO® pronto per l'autoclave.

"I pannelli polimerici sono sempre stati utilizzati nel tooling delle industrie aerospaziale e automobilistica per produrre stampi master a basse temperature, poiché mancano dei valori di stabilità termica, conducibilità e dilatazione termica richiesti per laminare i preimpregnati di carbonio in condizioni di autoclave per ottenere parti di carbonio finite.

L'alluminio e altre leghe metalliche sono tradizionalmente i materiali di riferimento per il tooling ad elevata temperatura quando è necessario abbinare le caratteristiche termiche e di espansione di un preimpregnato di carbonio, nonostante i loro pesi, costi e lunghi tempi di lavorazione.

L'obiettivo di questa ricerca era quello di migliorare le attuali tecnologie di attrezzamento e fabbricazione di stampi, sviluppando un pannello in poliuretano resistente alla temperatura elevata altamente conduttivo e con un basso CTE, per offrire miglioramenti di processo per applicazioni aerospaziali e automobilistiche impegnative.

I risultati di questa ricerca sono le lastre da tooling ad alta temperatura BLACK CORINTHO®: queste tavole da tooling hanno bassi valori di CTE (5-11 1/K·10-6 (tra 30 e 70°C)) ed un'elevata stabilità dimensionale, grazie al loro elevata temperatura di transizione vetrosa (240°C).
La conduttività termica misurata a 25°C è 0,264 W/mK per BLACK CORINTHO® 800 e 0,378 W/mK per BLACK CORINTHO® 1100.
Le tavole da tooling ad alta temperatura BLACK CORINTHO® sono state testate con successo in combinazione con resina epossidica, estere di cianato, benzoxazina e nella realizzazione sia di stampi per laminazione diretta alta temperatura che modelli master.

Queste tavole da tooling ad alta temperatura presentano una finitura superficiale superiore, stabilità dimensionale e alta conduttività termica, riducendo così significativamente i tempi di lavorazione, di ciclo in forno ed autoclave, facilitando la movimentazione e consentendo alla tavola da tooling BLACK CORINTHO® di sostituire le tavole da tooling in metallo e alluminio per prototipi, modelli master e utilizzi con Prepregs ad elevate temperature

Massimiliano Motta - DUNA-Group R&D Manager

BLUE CORINTHO® HT

BLUE CORINTHO® HT

BLUE CORINTHO® HT è una tavola da tooling in poliuretano rigido particolarmente adatta per i modelli master, ma utilizzata anche per realizzare tagli termici o supporti. Le sue caratteristiche includono un'elevata temperatura di servizio, un'elevata finitura superficiale e un’uniformità di consistenza e facilità di lavorazione.
Le principali applicazioni di BLUE CORINTHO® HT sono la modellazione master, la termoformatura, la prototipazione, la modellazione, i tagli termici ed i supporti criogenici.